Ancora una volta, stiamo lavorando con Elisava (Scuola di Design e Ingegneria dell'Università di Barcellona) per sviluppare linee di ricerca per studiare e usare misure che favoriscano la tutela dell'ambiente attraverso azioni basate, tra le atre, sull'uso di materiali sostenibili durante la catena della fabbricazione del prodotto.

etiqueta-kave-cares.jpg

Da mesi lavoriamo con l'università e parte del suo team di ricerca per analizzare come possiamo ridurre l'impatto ambientale dei nostri imballaggi e trasporti e eliminare l'uso di materiali non riciclabili, cercando quindi delle alternative sostenibili.

Come risultato di questo studio, siamo arrivati a creare un piano d'azione da attuare sia per noi che per tutti i centri di produzione e fabbricazione dei nostri progetti. Il piano è composto da 3 parti:

  1. Eliminazione della plastica monouso sia nella composizione dei prodotti che negli imballaggi entro il 2025. Abbiamo iniziato sostituendo tutti i sacchetti che utilizziamo per i piccoli articoli nel nostro magazzino con sacchetti di plastica riciclata e riciclabile.
  2. Dare priorità e continuare a usare plastica PET, ottenuta da bottiglie di plastica recuperate dall'oceano, per la fabbricazione dei nostri prodotti.
  3. Sostituire la plastica delle nostre confezioni con materiali alternativi meno aggressivi per l'ambiente.

Collaborazioni come questa si aggiungono al nostro progetto Kave Cares, in cui racchiudiamo tutte le azioni, i progetti e le collaborazioni che ci fanno tenere a mente e ci aiutano ad aumentare il nostro impegno per il pianeta e le persone giorno dopo giorno.

Confermiamo inoltre il nostro impegno per un design orientato a valori quali innovazione, sostenibilità e diritti sociali attraverso la collaborazione con partner impegnati socialmente.

Lunedì 07 Settembre 2020 10:00
Colore