L'estate sta arrivando e vogliamo avere il nostro esterno più che ready, ma ti sei fermato a pensare qual è il materiale migliore per arredarla? Cerchiamo di creare uno spazio naturale, dove ci rilassiamo e ci disconnettiamo, e molte volte trascuriamo i materiali dei mobili. Per connetterci con l'ambiente e creare atmosfere totalmente naturali, abbiamo solo bisogno di conoscere bene i materiali. Queste sono le nostre tre proposte green.

FOTO2

 

Natura allo stato puro

La fibra naturale è il materiale perfetto per i tuoi mobili da esterno. Offre freschezza ed è molto leggera. Scommetti su di loro quest'estate e ti sentirai come nel Mediterraneo in un batter d'occhio. La sedia Dewi con una struttura particolarmente originale, a forma di mezza luna, è progettata per migliorare la tua posizione e offrirti momenti comodi e piacevoli.

Se fai caso al suo materiale, possiamo notare come il suo design si distingue per il rattan naturale di alta resistenza e molto leggero. Se preferisci stare sdraiata al sole, abbiamo la poltrona con poggiapiedi Iami, anch'essa realizzata in rattan naturale e metallo bianco. Mantieni la calma e goditi il sole.

FOTO31

 

Osa con il cemento

Resistenza, durabilità e modernità. Stiamo parlando di cemento, una tendenza ricca d’ eleganza. Adatto solo per i più audaci. Puoi iniziare con un Set Loa, due vasi da fiori super versatili che ti aiuteranno ad aggiungere un tocco green. Se vuoi affidare completamente a questa tendenza, ti consigliamo la collezione Sari, formata dal tavolo rotondo Sari abbinato ai poggiapiedi e ai tavolini. Non sono tavolini normali poichè il loro piano è estraibile, ideale per avere uno spazio d’archiviazione extra. Ottieni il total look e dimostra la tua capacità di dare personalità a qualsiasi spazio.

FOTO4

 

Il legno, un classico

Il legno di teak è molto comune per uso esterno. I mobili realizzati con questo materiale sono molto resistenti. Se vogliamo creare un look rustico totale, evidenziato dalla semplicità, dalla naturalezza e dall'armonia, dovremmo combinare il tavolo Komet con le sedie Kolman. Aggiungi personalità alla tua terrazza con un pezzo unico e fatto a mano come il poggiapiedi Itsy in fibra naturale e con gambe in legno di teak. I dettagli sono molto importanti!

 

Come potete vedere, i mobili per esterni e i loro materiali si sono evoluti molto e adattati alle nuove tendenze. Oggigiorno, trovare pezzi sostenibili per l’esterno è solo questione di volerlo o meno. Ricorda, i materiali dei mobili sono un riflesso della nostra persone. Aiutaci a sostenere le tecniche e i materiali naturali per essere sempre più responsabili con l'ambiente. Lunga vita all'aperto!