Il tavolo da pranzo è uno dei punti caldi delle case italiane, e non solo! La tavola è molto più che un mobile: è un punto di ritrovo, attorno al quale tutti gli abitanti della casa si riuniscono per riempire le pance e scaldare i cuori.

Lo usiamo per discutere di questioni importanti, per giocare a carte durante le feste, per preparare piatti deliziosi, per studiare e scrivere e per altre mille attività che contraddistinguono tutti i giorni della nostra vita domestica. Insomma, il tavolo da pranzo, è un compagno di vita e come tale, la scelta richiede sì un colpo di fulmine, ma anche razionalità! Ecco i 4 must di un tavolo da “per tutta la vita”:

  • Deve essere composto di materiali robusti e resistenti alle usure
  • Deve essere della forma e delle dimensioni giuste per la tua stanza
  • Deve poter ospitare la tua famiglia e i tuoi invitati
  • Deve essere in armonia con il resto degli arredi

Il cruccio è sempre lo stesso “Esiste un tavolo con delle caratteristiche in grado di conciliare le esigenze della mia famiglia e lo stile della mia casa”? Ecco quattro tavoli firmati Kave Home totalmente diversi l’uno dall’altro. Qual è quello che fa per te?

BURANO

POSTI fino a 8 persone | STILE classico, city chic, glam, moderno, baroque Indeciso sui materiali da scegliere, e su quanti posti a tavola devi poter affrontare? Il tavolo in vetro temperato Burano risolve ogni dubbio. Sta bene con lo stile classico perché ne smorza i toni seriosi, con i luccichii del glamour, con gli eccessi del barocco e con le geometrie moderne. Inoltre, lascia spazio ad amici e parenti con i suoi 180 cm di lunghezza! La trasparenza è la vera protagonista: permette alla luce di passare liberamente attraverso il tavolo, permettendo così ai piccoli spazi di risultare più ampi ed agli ambienti poco luminosi di non abbuiarsi. L’impatto estetico è davvero notevole, nonostante l’aspetto...evanescente!

ALAIA

POSTI fino a 8 persone | STILE industrial, scandinavo, natural, modern botanical, rustic, metropolitano Se “aggiungi un posto a tavola” è il sottofondo musicale della tua vita, non puoi perderti la versione xl del tavolo Alaia. A rendere così speciale questo tavolo, non è soltanto la capacità, ma anche la sostanza. La base in metallo nero esalta l’essenza del piano in legno, con tanto di venature ed imperfezioni a vista. Un pezzo di cui non puoi fare a meno se vuoi arredare un loft in stile industriale oppure un appartamento-oasi urban jungle. Abbinarlo è facile: è in perfetta sintonia sia con mobili attuali che con complementi vintage. Qualsiasi versione sceglierai, il risultato sarà sempre lo stesso: un ambiente pieno di carattere!

JEANETTE

POSTI 4 persone | STILE japandi, tropical, retrò, scandinavo, natural Dedicato a chi ama stupire con gusto ed eleganza, il tavolo Jeanette è irresistibile agli occhi dei design victims. Tanto bello quanto comodo: il piedistallo permette ai commensali d’avere abbondante spazio per le gambe ed il piano rotondo fa sì che tutti possano vedersi e sentirsi a tavola, così che nessuno rimanga fuori dalle conversazioni. È facile che diventi il focal point della tua dining room, a prescindere dal mood. Il legno opaco ed il dettaglio a listelli sono ambasciatori delle ultime tendenze, le quali li vedono spesso inseriti in contesti japandi, tropical o vintage. Le tue cenette intime diventeranno eventi esclusivi con un tavolo così!

ISBEL

POSTI fino a 10 persone | STILE moderno, scandinavo, natural, rustic Pronto per le reunion di famiglia? Quando attorno alla tavola ci sono tante persone ogni scusa è buona per festeggiare! Il tavolo Isbel è in rovere massello e si estende fino a 260 cm per accogliere chi vuoi in un’atmosfera conviviale. Il suo è un design evergreen: gambe squadrate e robuste e piano lineare con venature a vista. La semplicità implica spesso versatilità, tant’è che Isbel si integra con naturalezza alla maggior parte degli stili d’arredo più popolari. E se la tua tua sala da pranzo è piccola, puoi sempre dargli un posto d’onore nella casa vacanze o in taverna!   Non ne hai ancora abbastanza di tavoli da strabuzzare gli occhi? Dai un’occhiata qui allora!

Giovedì 09 Luglio 2020 12:12
Colore